Press

Alcuni articoli che parlano di noi
Espresso

“Firenze chiama Medio Oriente, al via il festival Middle East Now. Artisti di Gaza. Registi iracheni. L'hip hopper Yassin Alsalman: si inaugura l'8 aprile la sesta edizione della rassegna che porta il meglio della cultura contemporanea mediorientale in Italia" - L'Espresso

Corriere Sera

“Un programma ricchissimo, per un festival che si presenta sempre più come un cantiere aperto, dedicato al cinema, alle arti visive e alla cultura contemporanea di quella tormentata e bellissima parte di mondo”.
Corriere della Sera

Vanity Fair ok

“Finalmente Middle East!  Per chi già lo conosce o per chi quando pronuncia «Medio Oriente» ha sempre qualche dubbio, questo è il momento per fare amicizia: con Middle East Now, un festival pieno di soprese, al cinema, in cucina, su Instagram e con due palestinesi di nome Tarzan e Arab”.
Vanity Fair

Huffington

“One of the brightest, loudest, flashing neon-style sign that humanity can indeed get along is the upcoming Middle East Now festival in Florence, Italy”.
Huffington Post USA

Repubblica

“Middle East Now è qualcosa di più di un festival del cinema mediorientale. E’ l’occasione per fare il punto storico, politico, sociale su una delle zone calde del mondo, per togliere il velo (fuori da ogni metafora di costume) su ciò che accade davvero laggiù, e che giunge a noi distorto”. La Repubblica

IO DONNA

“Un giorno di (stra)ordinaria normalità. Un’uscita fra amiche in Palestina. Al mercato in Yemen. Pomeriggio in piscina in Libano. Graffitari in piazza Tahrir. Piccoli momenti di quotidianità là dove pensiamo ci sia la guerra. Tutto questo Medio Oriente che vediamo poco ce lo mostra il progetto Everyday Middle East in mostra a Firenze”.
IO DONNA - Corriere della Sera